Fiera “Vita in Campagna” 2023

Centro Fiera Montichiari – (BS) 17-19 marzo

All’appuntamento con la 10^ edizione della fiera “Vita in CampagnaItaliana Terricci non poteva mancare, e così è stato. Insieme a decine di migliaia di appassionati di agricoltura e allevamento hobbistico, che sono accorsi per partecipare al ritorno in presenza di quest’importante evento, c’eravamo anche noi! Una manifestazione all’insegna dell’autoproduzione, dell’autoconsumo e della sostenibilità, con 130 corsi dedicati alla gestione di orto, giardino, animali da cortile, casa di campagna, e, ancora, frutteto, piccoli allevamenti animali da compagnia e api, ma sempre in un’ottica di basso impatto ambientale.

In collaborazione con Acer, questa edizione ha visto l’inaugurazione di una nuova area dedicata ai professionisti del verde: “l’agorà del verde”. Giardinieri, amministratori e paesaggisti ma in generale tutti i professionisti del verde hanno potuto qui incontrare le aziende specializzate in attrezzature e macchinare concepiti proprio per svolgere al meglio il proprio lavoro.ù

Un altro padiglione, “Il salone di Origine”, ha visto invece protagonisti le eccellenze agroalimentari del made in Italy, dove piccole realtà selezionate hanno proposto il meglio dei propri prodotti tra formaggi, salumi, pane, olio e tanto altro, per raccontare unicità culinarie tipiche, all’insegna della tradizione.

Non poteva mancare infine uno spazio dedicato alla sostenibilità abitativa. Il risparmio energetico è di fatto sempre più importante sia per le persone che per l’ambiente in cui vivono, poiché ci riporta a due tematiche sempre più attuali e rilevanti: bollette più leggere e minor impatto ambientale. Argomenti, anche questi, trattati con esperti presenti tutti i giorni della manifestazione.

Noi di Italiana Terricci salutiamo quest’esperienza con il piacevole ricordo del calore umano che caratterizza questa fiera, la curiosità delle persone che ci hanno incontrato per la prima volta e l’entusiasmo dei bambini che si sono divertiti a sporcarsi le mani giocando con la nostra terra. All’anno prossimo!!!