Tulipani you-pick: l’esperienza immersiva in uno splendido campo fiorito dove raccogli ciò che ti piace

Adorate i tulipani? In questa stagione, dove questo meraviglioso fiore sboccia, è possibile vivere un’esperienza speciale, immersi nel verde e nella bellezza dei loro colori, attraverso la modalità you-pick. Significa, semplicemente, che te li raccogli e li scegli tu, in totale autonomia. In Lombardia sono davvero tantissimi i campi messi a disposizione per questa esperienza ancora poco conosciuta, ma che sta già suscitando grande interesse.

Nel cuore della Brianza, a Ornago, ci sono centomila tulipani che stanno sbocciando. Da venerdì 1 aprile 2022 Shirin, il campo you-pick pensato come simbolo di rinascita, dall’idea di due sorelle – Elmina e Carolina Brambilla – nato in pieno lockdown, riapre i suoi cancelli. Si prevede che la fioritura, con il suo incantevole spettacolo di colori, durerà – meteo permettendo – fino al 25 aprile. Gli ospiti potranno trovare più di trenta varietà di tulipani. Ecco come funziona.

  • Il campo di tulipani sarà aperto al pubblico tutti i giorni a partire dall’1 aprile fino a termine della fioritura (20/25 aprile)
  • Per accedere al campo è necessario l’acquisto online
  • L’ingresso è gratuito per i bambini da 0 a 5 anni
  • Durante l’acquisto scegliere la data e fascia oraria desiderata
  • La permanenza massima nel campo è di 2 ore
  • Senza acquisto del biglietto online non è assicurato l’ingresso al campo.

Medesimo copione anche a Cornate d’Adda, lungo la Strada Costiera, nel campo FiorirAnno. Anche qui, dal primo aprile, una distesa di tulipani vi accoglierà per le operazioni di you-pick. Per la visita non è necessaria la prenotazione, i biglietti di ingresso saranno acquistabili esclusivamente all’entrata del campo di raccolta. Prima della visita è bene controllare le comunicazioni in tempo reale sullo stato di fioritura del campo.

Orari: da Lunedì a Venerdì: dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.45)
Sabato e domenica: dalle 10.00 alle 19.00 ( ultimo ingresso ore 18.45)
Eventuali variazioni relative ad apertura ed orario saranno comunicate.

Ingresso: bambini 0-5 anni: gratuito (no raccolta)
                  dai 6 anni in su: 3,50€  (raccolta 2 fiori).

I fiori a bulbo si raccolgono facilmente afferrando il gambo alla base e tirando leggermente verso l’alto. Non sarà possibile raccogliere i bulbi, ma nel caso rimangano attaccati al gambo del fiore non preoccupatevi. Verranno rimossi dallo staff prima di incartare i fiori. Prima dell’uscita i fiori da raccolti saranno incartati in una semplice carta di giornale, se avete in programma lunghe permanenze nell’area o nei tragitti attrezzatevi per evitare l’appassimento.

Che dire poi di Tulipania? Un vero e proprio labirinto di tulipani a Terno d’Isola. Quest’anno ad attendere i visitatori non ci saranno più solo semplici filari fioriti ma un enorme labirinto da percorrere come in una favola. I fiori che sbocceranno saranno più di 220mila in un campo di oltre 25 mila metri quadrati. Sono stati piantati bulbi di centinaia di varietà tra tulipani e narcisi, che sbocceranno nel mese di marzo e faranno bella mostra di sé fino ad aprile inoltrato. Il campo è pensato per ogni tipo di persona dai giovani agli anziani passando per le famiglie con bambini.

Queste realtà stanno pian piano prendendo piede in tutta Italia, con un netta prevalenza, però, nelle aree più urbanizzate in cui i residenti soffrono maggiormente la mancanza di un contatto stretto e continuativo con la natura. Ormai è sempre più chiara la volontà (e la necessità) di tornare a dare valore alla terra e ai suoi frutti. Il benessere psicologico e fisico che ne deriva è una panacea contro lo stress quotidiano; il ritorno alla green è ormai una necessità sempre più impellente per rompere quei ritmi serrati a cui siamo sottoposti che, di naturale, non hanno davvero più niente.