La nostra terra scelta per le residenze di lusso a City Life

A Milano il nuovo quartiere City Life, nato dalla rigenerazione urbana del Portello, rappresenta la nuova visione della città: progettata per essere una delle più grandi zone pedonali d’Europa, completamente libera dal traffico. Le auto possono accedere e circolare solo a livelli interrati. Importanza capitale viene riconosciuta alle aree verdi: non soltanto la realizzazione del secondo parco pubblico milanese, esteso su una superficie di circa 170000 m², ma anche la presenza di orti urbani. Le residenze, trionfo di progettazioni architettoniche di caratura mondiale, non prescindono più da innesti verdi nel living, in zone ibride (come microserre domestiche) e sui terrazzi. Coltivare evivere nel verde anche in città fa bene al corpo, allo spirito e all’ambiente.
Sono sempre più numerosi gli appezzamenti di terra nelle città lombarde dove gli “urban farmers” coltivano frutta e verdura. Negli ultimi 5 anni gli spazi dedicati agli orti urbani in Lombardia sono cresciuti del 37%, con 200 mila metri quadri destinati alla coltivazione. Gli orti urbani si possono fare ovunque, anche sul balcone: fondamentale è scegliere il giusto terriccio e soprattutto i contenitori idonei, anche in virtù di cosa si intede coltivare per consentire il giusto sviluppo alle colture.

Sulla base di questo principio i nostri terricci sono stati richiesti per una serie di immobili di pregio in costruzione nel quartiere City Life. Oltre alla riconosciuta qualità dei nostri prodotti, che ci ha portato a figurare fra i fornitori di diversi padiglioni di Expo 2015, c’è anche la duttilità delle consegne. Siamo famosi per la nostra flotta attrezzata, capace di gestire in sicurezza, rapidità e con precisione, consegne in campagna, in montagna e in città. Le nostre “consegne verticali” a Milano, per esempio, sono da sempre richiestissime.
Per coloro che scelgono il formato in SACCHI BIG BAG – estremamente robusti e flessibili – sarà possibile superare qualsiasi ostacolo in altezza, permettendo di approvvigionare comodamente terra e materiali inerti. I sacchi vengono consegnati e sollevati con l’ausilio di autocarri con gru idraulica oppure con l’ausilio di gru a torre già installate in cantiere. Riusciamo a consegnare ovunque: superando recinzioni e siepi, collocando a terra su terrazzi e giardini pensili, realizzando aree verdi all’interno di cortili interclusi di palazzi storici, collocando materiali al di là di barriere e muri di confine, effettuando consegne di materiale in spazi angusti dove non vi è possibilità di occupare suolo pubblico. Come accade, per esempio, a Milano. E come è accaduto durante la nostra consegna a City Life.